AVVISO IMPORTANTE

Al corso si accede con codice a riscatto automatico, richiedilo nella scheda corso alla voce RICHIEDI CODICE.
  • Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

La cannabis è un fitocomplesso in cui, a differenza dei farmaci classici dotati di un singolo principio attivo, agiscono circa 400 sostanze fitochimiche tra cannabinoidi, terpeni, clorofille e alcaloidi, alcuni dei quali interferiscono con il nostro sistema endocannabinoide e presentano attività che non sono ancora del tutto state chiarite. Inoltre, non sono ben definite le possibili interazioni con altri farmaci. I dati sul rapporto tra efficacia e sicurezza delle infiorescenze della cannabis sono frutto di studi osservazionali, revisioni sistematiche e metanalisi della letteratura internazionale indicizzata. Il compito del farmacista ospedaliero, in tema di cannabis terapeutica, è quello di raccogliere e diffondere informazioni basate sulle evidenze. Le principali criticità legate alla cannabis terapeutica riguardano il bisogno di allineare i comportamenti regionali in modo da garantire l’opzione terapeutica in modo omogeneo sul territorio nazionale, e la necessità di produrre evidenze scientifiche definitive. Le evidenze scientifiche definitive chiarirebbero l’effettivo rapporto rischio beneficio dell’impiego della cannabis. Il tema è particolarmente interessante in ambito neurologico, in particolare per la cura della sclerosi multipla, la cui cura si basa anche su un farmaco registrato a base di un cannabinoide. All’interno del presente percorso formativo verrà presentato lo stato dell’arte in tema di: monitoraggio della gestione della Cannabis per uso medico, rapporto rischio/beneficio, dosaggi, preparazioni magistrali da allestire e relativa disponibilità del principio attivo nelle diverse forme farmaceutiche.

Programma

  1. Presentazione corso e obiettivi a cura dellaDr.ssa Silvia Di Marco

  2. Farmacologia dei cannabinoidi e fisiopatologia del sistema cannabinoide endogeno a cura dellaDr.ssa Silvia Di Marco

  3. La sicurezza d'uso della cannabis terapeutica a cura dellaDr.ssa Maria Antonietta Calzola

  4. Impiego della cannabis in neurologia: studi, esperienze e proposte per il futuro a cura del Prof. Francesco Patti

  5. Aspetti di tecnologia e legislazione farmaceutiche della cannabis per uso terapeutico: gestione del paziente in ospedale e sul territorio a cura della Prof.ssa Paola Minghetti

  6. Verifica dell’apprendimento

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Dotazione hardware e software necessaria all'utente per svolgere l'evento:

1- connessione a internet

2- compatibilità con i browser Safari, Chrome, Firefox

3- visualizzatore di pdf (ad esempio Adobe Reader)

Procedure di valutazione

Quiz a doppia randomizzazione.

Prerequisiti cognitivi

Il corso si rivolge a medici di tutte le discipline e a farmacisti ospedalieri e territoriali.

Descrizione modulo formativo

Contenuti pdf consultabili e scaricabili

Informazioni

Al corso si accede con codice a riscatto automatico.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott.ssa Silvia Di Marco
    Farmacista dirigente Azienda ospedaliera di Perugia

Docente

  • Sig. Maria Antonietta Calzola
    Responsabile laboratorio di galenica clinica usl 2 Umbria Foligno
  • Dott.ssa Silvia Di Marco
    Farmacista dirigente Azienda ospedaliera di Perugia
  • Prof.ssa Paola Minghetti
    Docente di Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutiche -Direttore della Scuola di Spec. in Farmacia Ospedaliera Univ Mi
  • Prof. Francesco Patti
    Professore Aggregato di Neurologia Dipartimento di Scienze Neurologiche Università di Catania.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno

Allegati