AVVISO IMPORTANTE

Al corso si accede dall'8 giugno 2020 con codice a riscatto automatico, richiedilo nella scheda corso.
  • Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

L’emergenza sanitaria conseguente alla pandemia mondiale, ha profondamente segnato i processi di cura e di gestione in atto aprendo di fatto una discussione che condizionerà le future scelte organizzative e gestionali dei percorsi di cura.

Le indicazioni emergenti dai diversi team di esperti trovano articolate risposte nei sistemi sanitari regionali profondamente messi in discussione da un evento infettivo inatteso e dalle conseguenze devastanti.

Tra i processi maggiormente sollecitati da questa emergenza possiamo citare le procedure d’urgenza, l’assistenza ospedaliera vs domiciliare, il ruolo sanitario degli ambienti “protetti” (RSA e CARCERI), le procedure e le modalità di approvvigionamento e la gestione dei mancanti, la competizione tra emergenza e gravità con spostamento delle prestazioni diagnostiche e degli interventi in elezione.

Non è possibile nel breve periodo tracciare un quadro completo degli impatti procedurali e normativi generati sui vari percorsi nel medio periodo. Tuttavia appare utile definire alcuni modelli che segnano una strada di “non ritorno” e che possono accelerare la costruzione di un quadro mutlidisciplinare in cui ridefinire i parametri di cura delle diverse condizioni cliniche. Un quadro in cui la figura del farmacista clinico, inserito nei sistemi sanitari regionali a pieno titolo nei vari contesti, rappresenta lo snodo fondamentale nella governance dell’assistenza farmaceutica.

Obiettivo del presente programma formativo è delineare una prima valutazione dell’impatto dell’emergenza sui processi sanitari di interesse del farmacista del servizio sanitario nazionale e descrivere alcune esperienze recenti che permettono di valorizzare competenze e responsabilità di questa imprescindibile figura sanitaria.

Programma

- Introduzione sull’oragnizzazione sanitaria regionale e i percorsi di cura in emergenza

cura della dr.ssa Giovanna Scroccaro 

- Il tema della prevenzione delle infezioni in ospedale e il ruolo dell’antimicrobial stewardship

a cura del dr. Luigi Giuliani

- Impatti dell’emergenza sui processi normativi: prime indicazioni

a cura della prof. Paola Minghetti 

- Esperienze: il farmacista ospedaliero nella gestione dell'emergenza

sperimentazioni a cura della dr.ssa Paola Marini

disinfettanti e dispositivi medici a cura della della dr.ssa Anna Gandini

- Il farmacista clinico nel quadro evolutivo dello scenario di cura: dalle ASL all’Ospedale, competenze e processi multidisciplinari. Esperienze regionali

a cura del dr. Fausto Bartolini

- Verifica dell'apprendimento

Informazioni

Obiettivo formativo

20 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

Mezzi tecnologici necessari

  1. Pc con sistema operativo Windows (windows 10 o superiore) oppure Mac (OS 10 o superiore) oppure Dispositivi Mobile

  2. Visualizzatore di pdf (ad esempio Adobe reader)

  3. Uno dei più recenti browser web aggiornati (Google Chrome v57 o successiva; Mozilla Firefox v52 o successiva; Microsoft Edge v12 o successiva; Apple Safari v10 o successiva)

  4. Connessione Internet

N.B.: E’ consigliato utilizzare browser web aggiornati all’ultima versione

Procedure di valutazione

Quiz a doppia randomizzazione.

Prerequisiti cognitivi

Il corso si rivolge a farmacisti opedalieri e territoriali.

Descrizione modulo formativo

Slide e pdf consultabili e scaricabili.

Informazioni

Il corso è accessibile con codice a riscatto automatico, richiedilo nella scheda corso.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Luigi Giuliani
    Ex Dir. Dip. di farmacia clinica e farmacologia Ospedale Maggiore della Carità - Novara

Docente

  • Dott. Fausto Bartolini
    DIRETTORE DIPARTIMENTO ASSISTENZA FARMACEUTICA USL UMBRIA 2
  • Dott.ssa Anna Gandini
    Dirigente presso Farmacia ospedaliera Azienda ospedaliero universitaria Integrata di Verona
  • Dott. Luigi Giuliani
    Ex Dir. Dip. di farmacia clinica e farmacologia Ospedale Maggiore della Carità - Novara
  • Dott.ssa Paola Marini
    Direttore f.f. Farmacia ospedaliera Azienda ospedaliera universitaria Integrata di Verona
  • Prof.ssa Paola Minghetti
    Docente di Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutiche -Direttore della Scuola di Spec. in Farmacia Ospedaliera Univ Mi
  • Dott.ssa Giovanna Scroccaro
    Direttore Direzione Farmaceutico, protesica, dispositivi medici- Area Sanità e Sociale Regione Veneto

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno